PARTITO DEMOCRATICO
Call Marco Fedi on +61 412 003 978

Home

Adelaide and Brisbane will maintain the Italian Consulates!

The decision to maintain open the Adelaide and Brisbane Consulates has been announced by the Italian Ministry of Foreign Affairs to the local communities.

This a positive outcome for the local Italian communities, for those who committed themselves to a long campaign in favour of the two Consulates and for Italy that can continue to utilize, in all Australian States, its consular network to promote Italian language and culture, Italian made products and Italy as a destination for tourism as well as business. It is also an extremely good result for the Italian Parliament that achieved this remarkable turn-around by the Government.

Click here to read the full article…


ACCORDI BILATERALI/ FEDI (PD): POSITIVE RICADUTE NEI RAPPORTI SOCIALI E NELLE RELAZIONI FINANZIARIE
Wed, Mar 04, 2015 3:33:00 PM, Continue reading at the source
Abbiamo una condizione che ci accomuna. Comprendere l’evoluzione di comunità italiane nel mondo che cambiano, per problematiche che affrontano, con i temi della crisi economica e della sicurezza, per composizione, con i nuovi flussi migratori, per qualità della rappresentanza, sia politica che tematica. Dobbiamo poi sviluppare un’idea nuova di “comunità di italici nel mondo”, con strumenti di contatto, ascolto e progettazione che tengano conto delle nuove esigenze di partecipazione diretta, ad esempio in campo politico, di interlocuzione diretta, ad esempio, tra cittadini e strutture di servizio, di partecipazione alla definizione degli obiettivi, dei progetti e degli strumenti per realizzarli. Le associazioni, tradizionalmente percepite unicamente come corpi intermedi, possono trasformarsi nella evoluzione di una esigenza primaria di cittadinanza legata sia alla rappresentanza che alla identificazione dei progetti che alla realizzazione dei servizi. Questo passaggio può avvenire solo con una paziente costruzione politica alla quale anche noi parteciperemo.Condivido la preoccupazione espressa dai rappresentanti delle associazioni sulla necessità di superare slogan e posizioni precostituite. Abbiamo bisogno di un’idea di Italia che dica ai cittadini italiani “dove siete voi c’è l’Italia”, per sostenerli e tutelari con pari dignità. Che parli agli oriundi dicendo che “dove sono loro deve esserci l’Italia”, per continuare a crescere nel mondo. Che parli alle nuove migrazioni dicendo che “il nostro impegno è per rendere l’emigrazione o la mobilità un passaggio ordinario della propria vita, mosso dalla voglia di conoscere il mondo e riportarne pezzi in Italia e non mossi dal bisogno.Collaboreremo con voi in questo percorso.
Wed, Feb 25, 2015 3:12:00 PM, Continue reading at the source
FEDI (PD): LA LONTANANZA È UN INCENDIO CHE BRUCIA L’ANIMA
Tue, Feb 24, 2015 4:34:00 PM, Continue reading at the source
Un intenso fine settimana di incontri ha caratterizzato la visita dell’On. Marco Fedi e del Sen. Francesco Giacobbe a Tunisi. Il programma ha previsto riunioni con la comunità italiana a Tunisi ed a Hammamet, con le forze politiche e sindacali tunisine e un colloquio con l’Ambasciatore De Cardona.Gli incontri con la comunità italiana, sono stati organizzati “Democratici italiani in Tunisia”, lista di candidati per l’elezione del Comites in Tunisia. “È stato utile dialogare con tanti italiani provenienti da storie diverse e trasferitisi in Tunisia in momenti diversi, oggi tutti alle prese con le preoccupazioni quotidiane, soprattutto nei rapporti con la pubblica amministrazione italiana e, contemporaneamente, testimoni delle tensioni che si addensano attorno al mediterraneo. Con loro – hanno sottolineato Fedi e Giacobbe - abbiamo discusso e preso impegni per affrontare le questioni che riguardano il pagamento delle pensioni, le convenzioni bilaterali, il sistema di concessione dei visti, la cittadinanza, oltre a fare il punto sulle riforme per la promozione di lingua e cultura italiane all’estero”. “Tante sono le aspettative per il rinnovo dei Comites. Da parte nostra abbiamo sollecitato la più ampia partecipazione e l’impegno per creare strutture di coordinamento e di servizio”.Dopo l’incontro con rappresentanti politici e sindacali locali, tra cui il sindaco di Hammamet ed il segretario generale del partito Al-Massar, Samir Taieb, accompagnato da Hatem Khechine, l’On. Marco Fedi e il Sen. Giacobbe hanno incontrato l’Ambasciatore italiano, De Cardona. Nell’incontro sono stati ribaditi gli obiettivi comuni da perseguire per migliorare i servizi ai cittadini italiani in Tunisia, tra cui il funzionario itinerante.Condivisa la necessità di fornire un quadro preciso della situazione in Tunisia. Un Paese che attualmente non crea particolari preoccupazioni, che garantisce un positivo processo democratico a livello politico nazionale e che assume un ruolo significativo nell’area del mediterraneo e nelle zone di crisi, tra cui la Libia. In questo senso l’Italia rimane un partner internazionale di prima grandezza per la Tunisia e la prossima visita del Ministro degli esteri italiano Gentiloni consentirà di rafforzare le prospettive di collaborazione.On. Marco Fedi e Sen. Francesco Giacobbe
Mon, Feb 23, 2015 5:09:00 PM, Continue reading at the source
MILLE PROROGHE: ACCANTONATE LE DETRAZIONI DEI RESIDENTI EXTRA UE/ CONFSAL UNSA: RISPETTATE I NOSTRI DIRITTI
Fri, Feb 20, 2015 11:08:00 AM, Continue reading at the source

Login Form